Project Description

(Biscotti al burro con pinoli e uvetta)

Mia mamma li preparava molto spesso e in casa non mancavano quasi mai.

Lei era brava a cucinare, ma era sempre in cerca di preparazioni veloci…e questi biscotti lo sono senza ombra di dubbio.

Sono semplici, come semplice era lei. 

Profumano di buono…e per me profumano anche un po’ di lei.

Ingredienti:

120 g di zucchero, 2 uova, 120 g di burro, 250 g di farina 00, 1/2 bustina di lievito per dolci, 120 g tra pinoli e uvetta.

Procedimento:

Mettete l’uvetta a mollo in acqua calda.

Con un frullatore elettrico o con la planetaria lavorate le uova con lo zucchero.

Aggiungete il burro molto morbido, mescolate ancora e poi aggiungete la farina ed il lievito.

Mescolate finché non avrà incorporato tutta la farina.

Scolate l’uvetta, strizzatela e infarinatela. Scuotete la farina in eccesso e aggiungetela al composto. 

Unite anche i pinoli e mescolate con una spatola.

Ricoprite una teglia con la carta da forno e, aiutandovi con due cucchiaini, formate delle palline d’impasto della dimensione di una noce (non dovranno essere regolari).

Infornate in forno statico a 180° C per 15 minuti.

Il consiglio di BarbaGina: il loro imposto li rende particolarmente adatti ai bambini; magari potete eliminare l’uvetta o sostituirla con le gocce di cioccolato.