Project Description

(Crema ai canditi, pinoli e cioccolato)

La prima ricetta del 2022, in realtà, l’ho preparata per l’ultima notte del 2021.

Mi serviva un dolcino veloce, ma d’effetto, da preparare per una coppia di amici che, come molti purtroppo in questo periodo, erano rinchiusi in quarantena.

E allora, visto il poco tempo che avevo a disposizione, come spesso accade in questo periodo, ho acquistato una confezione di pasta sfoglia, panna e mascarpone (il resto degli ingredienti sapevo di averli) e ho preparato questi cannoncini.

Si preparano davvero molto velocemente e, se non avete a disposizione gli stampi per cannoli, potete provare a farli con carta alluminio e da forno.

Arrotolate un po’ idi carta alluminio in modo da ottenere dei tubicini della grandezza di un dito e della lunghezza di circa 8 cm e ricopriteli con carta da forno.

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia (possibilmente rettangolare), 125 g di mascarpone, 125 g di panna, 1 o 2 cucchiai di miele (potete sostituirlo con zucchero a velo), 50 g di cedro candito, 50 g di pinoli, 50 g di gocce di cioccolato, zucchero semolato o a velo per la copertura.

Procedimento:

Iniziate srotolando la pasta sfoglia e tagliatela a strisce larghe circa un paio di cm con una rotella tagliapasta.

Naturalmente la pasta sfoglia potete prepararla anche da voi, ma se volete far prima quella già pronta è una valida alternativa.

Avvolgete le strisce intorno agli stampi, sovrapponendo leggermente i bordi.

Continuate così con tutte le strisce. 

Con un pennello spennellateli di acqua e poi rotolateli nello zucchero (semolato o a velo a seconda dell’effetto che preferite: lo zucchero a velo vi farà ottenere una crosticina liscia e dorata, con il semolato la crosticina sarà invece costellata di cristalli di zucchero).

Infornateli in forno statico preriscaldato a 190°C per 15/20 minuti o, comunque, finchè non saranno dorati in superficie.

Sfornateli e metteteli a raffreddare su una griglia da raffreddamento.

Appena possibile sfilate gli stampini dall’interno e finite di farli raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema.

Per prima cosa tagliate il cedro candito a cubetti piccoli e tritate grossolanamente anche i pinoli.

Se le gocce di cioccolato non sono piccole, date qualche colpo di coltello anche su queste.

Montate la panna (ben fredda) con il mascarpone e quando è quasi montata aggiungete il miele (o lo zucchero a velo se lo preferite).

Aggiungete il cedro candito, i pinoli e le gocce di cioccolato e amalgamate a mano con una spatola dal basso verso l’alto.

Trasferite la crema in una sacapoche con una punta che possa entrare nei cannoncini e cominciate a riempirli.

A piacere potete anche tuffare le estremità in una granella di frutta secca o cioccolato finemente tritati…io li ho lasciati così, ma vi assicuro che farete comunque un figurone e non riuscirete a smettere di mangiarli !

Trasferiteli in frigo fino al momento di servili.