Project Description

(Arancia, cannella e frutta secca)

Cosa c’è di meglio di una crostata per fare colazione ed iniziare bene la giornata…

Avevo voglia di provare le mie nuove formine per biscotti a forma di renna e allora perché no…anziché i classici biscotti, ricostruire un boschetto di frolla profumato di arancia e cannella mi è sembrata la cosa più adatta visto che siamo in pieno periodo natalizio.

Certo, come me dovrete essere amati di questa spezia, altrimenti meglio sostituirla con della vaniglia o con della scorza di limone o di arancia.

Anche la marmellata potrete sceglierla del gusto che più vi piace e se proprio non volete mettere quella di arancia, la confettura di albicocche è una valida alternativa, anche perché con la frutta secca si sposa davvero bene!

Provate…poi magari saprete ridirmi.

Ingredienti:

300 g di farina 00, 165 g di burro, 120 g di zucchero a velo, 50 g di tuorli, 1 cucchiaino di cannella in polvere, un pizzico di sale, marmellata di arancia, frutta secca.

Procedimento:

Mettete la frutta secca a bagno in acqua fredda.

In una ciotola versate la farina, lo zucchero, la cannella, un pizzico di sale e mescolate con una frusta, aggiungete il burro ben freddo tagliato a cubetti ed iniziare a lavorare solo con la punta delle dita (potete usare anche la planetaria con il gancio a foglia), finchè il burro non si sarà amalgamato tutto con la farina, raggiungendo una consistenza simile alla sabbia.

Aggiungete ora i tuorli ed amalgamate, prima con una forchetta, poi a mano (se usate la planetaria, versateli nella ciotola e continuate ad impastare). 

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro e impastate fino a formare una palla.

Ricordatevi che dovrete fare tutto il più velocemente possibile e lavorare possibilmente su un piano freddo, per evitare che la frolla si scaldi (se lo avete, il marmo è l’ideale).

Schiacciatela, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per almeno 4 ore, meglio se una notte intera.

Stendete la frolla tra due fogli di carta da forno, ricoprite una teglia (meglio se antiaderente e con il fondo removibile).

Bucherellate il fondo, spalmateci dentro la marmellata.

Riponetela in frigo e nel frattempo stendete la pasta avanzata e ricavatene tanti alberelli, renne o quello che più vi ispira la vostra fantasia, fino ad esaurire tutto l’impasto (quelli che non userete per la decorazione, saranno degli ottimi biscotti).

Riprendete la torta dal frigo, scolate bene la frutta secca e ponetela ai bordi della torta e un po’ al centro.

Aver bagnato la frutta secca servirà a non farla bruciare durante la cottura.

Infornate in forno statico preriscaldato a 180° C per 40 minuti circa nella parte centrale del forno, poi altri 5 minuti circa nella parte bassa.

Lasciatela raffreddare, toglietela dalla teglia e ponetela su un piatto o un’alzata, vedrete che stupirete tutti i vostri ospiti.